I migliori libri spirituali del 2019

Siete contrari alla religione da che Marx l’ha bollata come l’oppio dei popoli? Va bene, ma senza nulla togliere alla leggerezza dell’estate, lasciate un po’ di spazio anche per la spiritualità, o se non altro per la riflessione. Ci accompagna in questa disamina dei migliori libri da leggere sull’argomento, Sergio Valzania, profondo conoscitore del genere. … …

When Calls the Heart e Godless le serie “femministe”

Ambientata nel paesino canadese di Coal Valley, When Calls the Heart è una serie “riposante” che sembra un po’ una soap opera per come si concentra sulle storie d’amore. Ma anche per come è fotografata, con immagini belle e romantiche, buoni sentimenti, storie strappa-qualche-lacrima. Una certa inautenticità emerge dalle immagini laccate e perfette, con tutti … …

Elisa e Marcela

Primo esempio che l’amore è amore chiunque lo provi Elisa Sànchez Loriga e Marcela Garcia Ibeas sono la prima coppia omosessuale ad essersi sposata in chiesa in Spagna. Vedi il Governo progressista spagnolo che meraviglia, penserete. E invece no, questo matrimonio avvenne nel 1901. Siamo in un paesino della Galizia alla fine dell’Ottocento. Elisa e … …
Articoli precedenti...

NELLE
LIBRERIE
ONLINE
e anche in
qualcuna reale

Scavalcamenti di finestre, zappate in testa e incidenti di tutti i tipi erano all’ordine del giorno. Questo vuol dire essere molto giovani e avere molti figli. Avere l’abbonamento con l’ospedale. Quando mamma aveva trent’anni c’eravamo tutti e cinque e avevamo un pulmino Fiat 850.

Matteo attraversa i campi di cocomeri con la testa piena di domande. Lui e i suoi quattro fratelli viaggiano da soli per il mondo fin da piccoli, in quegli anni Settanta in cui – dalla musica alle visioni di Blake, dalla rivoluzione all’America – tutto esplode.

I costruttori di ponti di Tiziana Zita
Su Amazon in ebook e cartaceo, e sugli altri store online.

Dalle nostre rubriche...

La nostra redazione

Vedi tutte le rubriche »

LA CUCINA MOSTRUOSA DI TIM BURTON

Zuppe, zucche e pan di zenzero Lo adoro. Tim Burton è il mio regista preferito, riuscire a lavorare a un suo film è il mio sogno professionale da sempre. Lo scoprii con Beetlejuice, nel 1988, e me ne innamorai definitivamente con Edward mani di forbice, nel 1990; da allora ogni due anni è un appuntamento … …

I cento romanzi migliori di tutti i tempi

La classifica dei cento romanzi migliori di tutti i tempi stavolta arriva dall’OCLC, l’Online Computer Library Center, la rete bibliotecaria più grande del mondo che riunisce le collezioni di 72 mila biblioteche di oltre 170 nazioni. La classifica si basa sui romanzi più presenti nelle biblioteche sparse nel mondo e dunque quelli più richiesti e … …

I Biscotti di Baudelaire di Alice B.Toklas

La vita insieme a Gertrude Stein tra ricette e ricordi della Parigi fra le due guerre Gertrude Stein è stata una importante scrittrice e poetessa americana, vissuta praticamente tutta la sua vita a Parigi, una mecenate del XX secolo che insieme al fratello mise su una vera e propria galleria d’arte. La sua compagna di … …

Le tre pagine più belle della letteratura occidentale

Quali sono, secondo la maggior parti dei critici, le tre pagine più belle della letteratura occidentale? Ce lo ha raccontato Antonio Pascale in un incontro presso la libreria Koob di Roma. Il finale de I morti è ritenuto, da quasi  tutti, fra le tre pagine più belle di tutta la letteratura occidentale. Molti ricordano anche … …

L’uomo della folla. Come ti illustro una soggettiva

Ce grand malheur de ne pouvoir être seul! La Bruyère È stato detto, molto opportunamente, d’un libro tedesco: «Es läßt sich nicht lesen», e cioè che esso non si lascia leggere. Vi sono, di fatto, dei segreti che non consentono a rivelarsi. Taluni uomini muoiono, a notte, nel loro letto, torcendo le mani agli spettri … …
Vedi tutte le nostre rubriche...

I racconti di Cronache letterarie

Una selezione di storie dai nostri autori

Leggi tutti i racconti »

Zi’ Bianca

Zi’ Bianca non era una bella donna: un fisico non proprio filiforme, gambe massicce, un lungo viso dai grandi occhi ravvicinati e ipertiroidei che, per giunta, lei usava strabuzzare spesso e volentieri, capelli sale e pepe ispidi e corti. Originaria dell’Abruzzo, era venuta a vivere a Roma da ragazzina, sicché parlava quel bel romano d’una … …
Vedi tutti i nostri racconti...

I nostri direttori

Conosci tutti i nostri autori

Vedi la redazione »

Direttore responsabile

Tiziana Zita ha lavorato in diversi programmi Rai come Quark e Unomattina. Promoter dei film per TMC. Giornalista pubblicista, editor di saggistica, da anni è story editor e producer di fiction tv per Rai e Mediaset. Tra i suoi lavori, le soap opera Vivere e CentovetrineDistretto di PoliziaRis e tante altre serie tv. Nel 2008 ha partecipato, a Pechino, alle prime Olimpiadi della Mente per il gioco del go. Ha fatto parte dei “blog d’autore” dell’Unità online. Nel gennaio 2011 ha fondato Cronache Letterarie. Ha curato l’ebook Lost in Murakami.

Direttore editoriale

Classe 1978, grazie agli insegnamenti di una laurea in Italia, un PhD in Germania e un postDoc in Inghilterra, Gianna Angelini si occupa di ricerca nel campo dell’interpretazione del testo multimediale a più livelli. Precaria per vocazione, docente per missione, si dedica da circa 10 anni al Marketing strategico per passione. Presidente dell’Associazione di promozione sociale CrAsh (Creative Art Shocking) dal 2014, attualmente è International Program Manager del Quasar Design University (Roma) in cui è anche coordinatrice del triennio di Graphic&Communication Design. Insegna in diverse Accademie italiane.

Da Facebook

Seguici

Vedi tutti i post »

Da Twitter

Seguici

Vedi tutti i Tweet »

Nel vasto panorama del giallo italiano di oggi è facile trovare buoni romanzi ma difficile trovare romanzi davvero originali come "Nuvole barocche" di Paolacci & Ronco @thrillernordico @@50e50Thriller @FaziEditore #PaolaccieRonco #Nuvolebarocche #gialli https://t.co/Zp7hLxlKn8