L’uomo della folla. Come ti illustro una soggettiva

Ce grand malheur de ne pouvoir être seul! La Bruyère È stato detto, molto opportunamente, d’un libro tedesco: «Es läßt sich nicht lesen», e cioè che esso non…

Il gatto nero. Come ti illustro la paura

Mi sposai giovane, e fui felice di trovare in mia moglie una indole congeniale alla mia. Osservando la mia predilezione per gli animali domestici, non perdeva occasione di…

Il leprotto marino. Come ti illustro la furbizia

C’era una volta una principessa, che, nel suo castello, in alto, sotto i merli, aveva una scala con dodici finestre, che dominavano tutto l’orizzonte, e quando ella vi…

La luna. Come ti illustro l’oscurità

C’era una volta un paese, dove la notte era sempre buia e il cielo si stendeva sulla terra come un drappo nero; perché non sorgeva mai la luna…
fuoco

La signora Trude. Come ti illustro il diavolo

C’era una volta una bambina. Era testarda ed imprudente, e non obbediva ai suoi genitori né ascoltava le loro raccomandazioni: Credete che poteva finir bene? Un giorno, disse…