È l’anno di Dante e io ho deciso di festeggiarlo leggendo integralmente la Divina Commedia. Impresa non da poco, me ne sono reso conto subito. Ora, a distanza di un mese e mezzo dall’inizio, sento di aver trovato gli…
È l’anno di Dante e io ho deciso di festeggiarlo leggendo integralmente la Divina Commedia. Impresa non da poco,…
Abbiamo già recensito L’ultima intervista di Eshkol Nevo un anno fa. Qui trovate l’articolo di Roberto Concu che l’ha anche messo tra i suoi libri preferiti dell’anno. Tuttavia l’esperienza del prof. Camerini nel leggere L’ultima intervista è così diversa…
Abbiamo già recensito L’ultima intervista di Eshkol Nevo un anno fa. Qui trovate l’articolo di Roberto Concu che l’ha…
Complice il recente autoregalo dell’ereader, che ha comportato l’acquisto compulsivo di tutta una serie di libri suggeriti e/o in offerta, ho scoperto Lorenzo Marone, che mi ha conquistata con i suoi libri. La tentazione di essere felici Ne La…
Complice il recente autoregalo dell’ereader, che ha comportato l’acquisto compulsivo di tutta una serie di libri suggeriti e/o in…
È l’anno di Dante e io ho deciso di festeggiarlo leggendo integralmente la Divina Commedia. Impresa non da poco, me ne sono reso conto subito. Ora, a distanza di un mese e mezzo dall’inizio, sento di aver trovato gli…
È l’anno di Dante e io ho deciso di festeggiarlo leggendo integralmente la Divina Commedia. Impresa non da poco,…
Abbiamo già recensito L’ultima intervista di Eshkol Nevo un anno fa. Qui trovate l’articolo di Roberto Concu che l’ha anche messo tra i suoi libri preferiti dell’anno. Tuttavia l’esperienza del prof. Camerini nel leggere L’ultima intervista è così diversa…
Abbiamo già recensito L’ultima intervista di Eshkol Nevo un anno fa. Qui trovate l’articolo di Roberto Concu che l’ha…
Complice il recente autoregalo dell’ereader, che ha comportato l’acquisto compulsivo di tutta una serie di libri suggeriti e/o in offerta, ho scoperto Lorenzo Marone, che mi ha conquistata con i suoi libri. La tentazione di essere felici Ne La…
Complice il recente autoregalo dell’ereader, che ha comportato l’acquisto compulsivo di tutta una serie di libri suggeriti e/o in…
Cultura a chilometro zero è quello che auspica nel suo interessante saggio in cui riflette sulla deriva dell’umanità, Aldo Rossi che vede la globalizzazione come uno dei più grandi nemici della nostra specie, mentre nella nostalgia e il legame…
“La casa deve essere costruita seguendo il progetto, con tre piani, fatto dalla Signora Plautilla Bricci Arch[it]ettrice, sia sulla fronte, sui lati e nella parte posteriore così come è nei disegni fatti da Plautilla, che sono stati dati a…
“La casa deve essere costruita seguendo il progetto, con tre piani, fatto dalla Signora Plautilla Bricci Arch[it]ettrice, sia sulla…
Questi due libri di Emanuele Trevi ci sono talmente piaciuti che abbiamo fatto una doppia recensione. Si tratta di Sogni e favole e Due vite.  L’ultimo, pubblicato a febbraio, è fra i dodici finalisti al Premio Strega 2021. Ne…
Questi due libri di Emanuele Trevi ci sono talmente piaciuti che abbiamo fatto una doppia recensione. Si tratta di…

I cap.

Questa prima edizione sarà gratuita!

Primo Capitolo è una vetrina a pagamento che Cronache Letterarie mette a disposizione degli scrittori e degli editori per far conoscere i propri lavori. Pubblichiamo il primo capitolo del vostro libro sul nostro giornale in uno spazio in cui possa essere letto e commentato.

Primo Capitolo

OGNI VOLTA UN NUOVO AUTORE E UN NUOVO LIBRO

Mi chiamo Luigi Mario Nicoluzzi e sono morto. Ho vissuto attraverso quello che un illustre storico ha chiamato il “Secolo breve”. Nacqui il 7 dicembre del 1901 in un villaggio ai confini dell’Impero, Mori, a meno di un giorno di carrozza dalle brezze salubri arcensi e della riviera del Garda. Dalle finestre della bottega, verso marzo, si scorgevano colonne di mezzi con le penne colorate anticipate dal frastuono dei cavalli che scendevano come una folata di vento dal Nord e facevano alzare in volo stormi di passeri e polvere gialla sulla strada maestra.

“Guarda, sta passando il re!” 

di Milka Gozzer

Primo Capitolo

OGNI VOLTA UN NUOVO AUTORE E UN NUOVO LIBRO

Mi chiamo Luigi Mario Nicoluzzi e sono morto. Ho vissuto attraverso quello che un illustre storico ha chiamato il “Secolo breve”. Nacqui il 7 dicembre del 1901 in un villaggio ai confini dell’Impero, Mori, a meno di un giorno di carrozza dalle brezze salubri arcensi e della riviera del Garda. Dalle finestre della bottega, verso marzo, si scorgevano colonne di mezzi con le penne colorate anticipate dal frastuono dei cavalli che scendevano come una folata di vento dal Nord e facevano alzare in volo stormi di passeri e polvere gialla sulla strada maestra.

“Guarda, sta passando il re!” 

di Milka Gozzer

Con il racconto Il ritaglio dello spazio di Marco Melillo, inauguriamo il nuovo template di Cronache Letterarie. Se preferite ascoltarlo, piuttosto che leggerlo, qui sotto trovate anche la versione audio. Fuori robot giardiniere tagliava la siepe con grazia. Con l’ultima modifica fatta, il movimento delle forbici era simile a…
Con il racconto Il ritaglio dello spazio di Marco Melillo, inauguriamo il nuovo template di Cronache Letterarie. Se preferite ascoltarlo, piuttosto che leggerlo, qui sotto trovate anche la versione audio. Fuori robot giardiniere tagliava la siepe con grazia. Con l’ultima modifica fatta, il movimento delle forbici era simile a…
Cultura a chilometro zero è quello che auspica nel suo interessante saggio in cui riflette sulla deriva dell’umanità, Aldo Rossi che vede la globalizzazione come uno dei più grandi nemici della nostra specie, mentre nella nostalgia e il legame…
Cultura a chilometro zero è quello che auspica nel suo interessante saggio in cui riflette sulla deriva dell’umanità, Aldo…
Il mistery mette alla prova la capacità deduttiva del lettore Il mystery, nella sua forma originaria, è soprattutto un gioco intellettuale in cui si mette alla prova la capacità deduttiva del lettore, la sua abilità nel concatenare i diversi…
Il mistery mette alla prova la capacità deduttiva del lettore Il mystery, nella sua forma originaria, è soprattutto un…
Eugenié Grandet è un grande romanzo della letteratura ottocentesca che affascina e stordisce con una giostra di personaggi, sentimenti e situazioni. I personaggi di Balzac, mai banali, danno vita a dinamiche inaspettate, raccontate con maestria e ironia. Si svolge…
Eugenié Grandet è un grande romanzo della letteratura ottocentesca che affascina e stordisce con una giostra di personaggi, sentimenti…