I Racconti di Cronache Letterarie

Cronache Letterarie dimostra il suo amore per i racconti pubblicando racconti inediti che valorizza con illustrazioni di brillanti giovani artisti. Le nostre selezioni sono aperte a tutti: a scrittori professionisti, ma anche a giovani esordienti. Vuoi metterti alla prova?
Non importa quale sia il genere, inviaci il tuo testo di massimo 15.000 battute a info@cronacheletterarie.com. Lo valuteremo e ti risponderemo in tempi brevi. Qui trovi i racconti che abbiamo scelto finora. Buona lettura!

Sul tavolo. Sergio Bartolomeo. Cronache Letterarie
Dissero che il corpo era ancora caldo. La scientifica stabilì l’ora del mio decesso intorno alle otto e quindici di quel mattino di primavera ancora pungente della brezza residua dalla […]


Aly Fell Illustration. I racconti di Cronache Letterarie
La galleria d’arte brulicava di persone. Erano tutte di età, etnia e ceto sociale differente. Alcuni osservavano le opere in religioso silenzio. Altri si lasciavano andare ad espressioni di gioia […]


Tempo scaduto. piccola
Tempo scaduto è un racconto di Donatello Alunni Pierucci, regista di serie Tv tra cui Un posto al sole, che si è anche cimentato con la narrativa di genere giallo. […]


A bordo della motonave Giulio Cesare
Chi lo avrebbe detto che quella calda mattina di dicembre mi avrebbe portato tanto lontano dalla mia Catania, fatta da ristretti parenti e amici, dai bagni nella plaia al Lido […]


La grotta nel tufo. I racconti di Cronache Letterarie
Rannicchiata nella grotta di tufo ascoltavo il tonfo delle granate che esplodevano lontano, nauseata dall’odore acre emanato da compagni e parenti, tutti stipati lì dentro. Nessuno parlava, il respiro era […]


Purtroppo è proprio come temevo. È lei, la sveglia, l’invenzione più perfida dopo la bomba a mano! Qui non è più notte ma non ancora mattino, mentre fuori il mondo […]


La mia storia comincia nel vecchio ospedale di La Louviére, una cittadina industriale del bacino carbonifero di Charleroi, in Belgio. Era un giorno di aprile e i tulipani erano già […]


Con il racconto Il ritaglio dello spazio di Marco Melillo, inauguriamo il nuovo template di Cronache Letterarie.Se preferite ascoltarlo, piuttosto che leggerlo, qui sotto trovate anche la versione audio. Fuori […]


La finestra del medico, scritto da Pietro Pancamo, è il quarto dei nostri racconti della quarantena. Per leggere gli altri cliccate qui. Se volete inviarci un vostro racconto, scrivete a […]


Un messaggio per sapere come stava. Da quando era rintanata a casa, come tutti, a causa della pandemia, aveva sentito il bisogno di ristabilire l’ordine delle sue priorità. C’erano persone […]


Continuiamo gli scritti della quarantena con questo racconto di Marzia Flamini. Scrivere la vostra esperienza del Coronavirus può essere un modo per passare il tempo e alleggerire la tensione di […]


Pubblichiamo oggi il racconto di Gae Liberati. La dottoressa Pura e il Planctonvirus. Primo di una serie in cui raccontate la vostra esperienza del Coronavirus. Esprimere con parole il periodo […]


Zi’ Bianca non era una bella donna: un fisico non proprio filiforme, gambe massicce, un lungo viso dai grandi occhi ravvicinati e ipertiroidei che, per giunta, lei usava strabuzzare spesso […]


“Questa pizza è orribile!” “L’abbiamo anche pagata un sacco!” “La prossima volta andiamo da Pascucci.” “Assolutamente!” Do un morso al mio trancio di margherita e getto un’occhiata a Sofia, che […]


Ma l’amore torna indietro Ti prende alle spalle, criminale Per toglierti la tua vita certa e matura In cambio della quale ti lascia la sua acerba e amara. Non difenderti, […]


Il Lady Macbeth la calmò un poco. Nel lussuoso silenzio dorato della hall si sentì di nuovo una donna che sapeva come comportarsi. Alla reception non ci fu bisogno di […]


I racconti di Cronache Letterarie
Tony era un inglese dalla pazzia tranquilla e garbata e, come ogni giorno, presidiava il solito Pub di Brighton, East Sussex, dove passava il tempo a trasformare le tante ore […]


IL MIO AMICO Axel dice: “Qui, è difficile arrivare, e poi è difficile andarsene.” Questo si riferisce sì, a quelli che come lui e come me dividiamo il nostro tempo […]


Questa storia inizia in modo banale: un giorno una mia amica mi regala un libro ed io lo leggo. Eppure continua in un modo che, nella sua apparente banalità, ha […]


Con questo racconto di Nina Quarenghi inauguriamo lo spazio dedicato ai racconti. Insegnante e scrittrice, dopo avere pubblicato alcuni saggi di storia sociale, Nina si è dedicata alla narrativa, vincendo con […]


SERVIZI EDITORIALI